22-09-2016

Mobilità Sostenibile: Gesin Proges premiata tra le aziende virtuose

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: focus 2016 il legame tra economia e trasporto. Il Gruppo Gesin Proges premiato tra le aziende virtuose del territorio.

Dal 16 al 22 settembre 2016 si è svolta Settimana Europea della Mobilità Sostenibile, promossa dal Ministero dell’Ambiente per sensibilizzare aziende e cittadini sul tema degli spostamenti ecosostenibili. Quest'anno il focus è  “LA MOBILITÀ INTELLIGENTE E SOSTENIBILE - UN INVESTIMENTO PER L'EUROPA”, un'importante occasione per sottolineare ancora una volta gli stretti legami tra economia e trasporto sotto la guida dello slogan “SMART MOBILITY. STRONG ECONOMY”.

Obiettivo di questa edizione è stato mettere in evidenza quanto la pianificazione intelligente, e l'uso dei trasporti pubblici, rappresenti una notevole fonte di risparmio economico per Pubbliche Amministrazioni ed i cittadini, nonché un'opportunità per sostenere la crescita economica locale.

Tanti gli eventi in programma che il Comune di Parma, in accordo con enti e realtà locali, ha attivato per dare voce a questa problematica, e ancora di più le iniziative messe in campo per rendere sempre più concreto questo progetto mirato ad un futuro più green

Progetti e idee che hanno visto coinvolte numerose aziende del territorio desiderose di dare un contributo concreto mediate aggiornamenti e sviluppi nell'ambito delle rispettive dinamiche interne. Proprio ad alcune di queste realtà, che si sono contraddistinte per il notevole slancio verso uno sviluppo sostenibile, si è voluto dare spazio in un convegno svoltosi martedì 20 settembre, ospitato all'interno dello stabilimento Barilla di Pedrignano: Gruppo Gesin Proges, Chiesi Farmaceutici, Sidel, Ocme, Ausl e Azienda Ospedaliera, Barilla, Università di Parma.

I rispettivi Mobility Manager hanno preso la parola per illustrare le diverse iniziative:

- Dott.ssa Giovanna Passeri – Gruppo GESIN PROGES

- Ing. Andrea Bolognesi – TEP

- Dott. Luca Pieroni - Barilla

- Dott. Carlo Bertolini – Chiesi

- Dott. Silvano Dametti – Sidel

- Ing. Chiara Iacci – Università

- Dott. Cristian Marcello  - Ocme

- Dott. Gianfranco Bertè  – AUSL/ Ing. Rita Romitelli – Azienda Ospedaliera

Da questi interventi è emerso quanto la tematica sia sentita e quanto la strada intrapresa vada nella direzione di una maggiore consapevolezza dei numerosi vantaggi offerti da una gestione più sostenibile e green sia della parte più prettamente gestionale, sia per quanto concerne gli spostamenti di dipendenti e cittadini. Comune denominatore è il grande impegno, economico e progettuale, volto al cambiamento partendo da azioni quali la sostituzione del parco macchine aziendale, agevolazioni per abbonamenti di treno e autobus, car sharing e bike sharing, ma anche iniziative in grado di facilitare i piccoli spostamenti quotidiani.